Regolamento Campionati Italiani

Campionato Italiano Individuale AIGG
Golf Club Bergamo L’Albenza
3 e 4 Luglio 2019

Regolamento

La gara sarà giocata in accordo con le Regole del R&A adottate dalla Federazione Italiana Golf e le Regole Locali pubblicate dal Comitato di gara.

Condizioni

1° categoria handicap di gioco riservato: 0 – 18
2° categoria handicap di gioco limitato: 19 – 36

Formula

Gara a colpi individuale medal su 36 buche (due giri di 18 buche) per la 1° categoria. Gara a colpi individuale stableford su 36 buche (due giri di 18 buche) per la 2° categoria.

Criteri di ammissione

La gara è aperta a tutti i giocatori tesserati presso la Federazione Italiana Golf e regolarmente iscritti all’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti.

Orari di partenza

L’orario di partenza del primo giro sarà stilato in base all’handicap con ordine crescente.
L’orario di partenza del secondo giorno sarà stilato in base al risultato lordo conseguito nel primo giro con ordine crescente per singola categoria con il seguente criterio:
1° categoria – 2° categoria.

Indicatori di partenza

Giocatori: indicatori gialli
Giocatrici: indicatori rossi

Casi di parità

In caso di parità per il 1° Lordo Assoluto verrà disputato un immediato spareggio medal, sulla buca 18. Qualora ciò non fosse possibile il vincitore o la vincitrice sarà designato secondo le norme F.I.G. Per l’assegnazione degli altri premi, in caso di parità, valgono le norme F.I.G.

Chiusura della gara

La gara sarà considerata chiusa al termine della premiazione.
Prima della premiazione saranno affissi l’elenco dei risultati e le classifiche provvisorie

Assegnazione dei premi

L’ordine di assegnazione dei premi (non cumulabili) sarà il seguente:

1° premio Lordo Assoluto (Campione Italiano)
1° premio Netto 1° categoria
2° premio Lordo 1° categoria
2° premio Netto 1° categoria
3° premio Lordo 1° categoria
3° premio Netto 1° categoria
1° premio Lordo 2° categoria
1° premio Netto 2° categoria
2° premio Lordo 2° categoria
2° premio Netto 2° categoria
3° premio Lordo 2° categoria
3° premio Netto 2° categoria

1° premio Netto Professionisti Challenge Volvo (cumulabile)

Per l’assegnazione del premio Netto Professionisti Challenge Volvo verrà considerata la somma dei risultati stableford dei due giri.

Uso del cart

E’ ammesso l’uso del cart in conformità con le regole previste dal circolo ospitante.

Uso di misuratori di distanza

Possono essere utilizzati esclusivamente i congegni elettronici per la misurazione delle distanze e non quelli che forniscono altre informazioni (reg. 14-3).

Qualora lo ritenesse necessario, il Comitato si riserva il diritto di modificare le presenti condizioni in qualsiasi momento.

Dopo l’inizio della gara sarà possibile apportare modifiche alle Condizioni solo nel caso in cui intervengano fatti assolutamente eccezionali.

Questa voce è stata pubblicata in LE CLASSIFICHE. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *