L’AIGG AL GOLF CLUB LA COLOMBERA PER I 10 ANNI DEL CIRCOLO

Golf Club La Colombera

IL CLUB DI CASTREZZATO HA FESTEGGIATO IL SUO DECIMO ANNIVERSARIO

“Dieci anni insieme” è il claim con il quale il Golf Club La Colombera sta fesetggiando in questa stagione il suo decennale di attività. Ed è proprio lo stare “insieme” (ovviamente bene!) lo spirito che anima questo circolo che si trova alle porte di Castrezzato, vicino a Brescia, e del quale ne sono stati testimoni anche i giornalisti dell’AIGG che martedi 10 ottobre hanno partecipato al torneo celebrativo a inviti che si è disputato sulle 9 buche del percorso bresciano.

L’idea di costruire un campo da golf da queste parti arrivò nella primavera del 2005 e due anni più tardi quello che era un terreno incolto già ospitava le prime tre buche e il campo pratica. Adesso questa bella struttura, essenziale ma con un’innato clima accogliente e familiare, è un ottimo percorso di 9 buche che grazie ad alcune doppie partenze sa essere piacevole e divertente per qualsiasi golfista. Una manutenzione molto accurata (fairway e green si sono presentati in maniera impeccabile nonostante un’estate calda che ha creato problemi a molti percorsi) è un altro fiore all’occhiello del Golf Club La Colombera di cui è giustamente orgogliosa la Presidente Daniela Bariselli.

La Presidente Daniela Bariselli

Più di 500 soci, 200 gare in calendario e 25.000 presenze annue sono i numeri di un circolo che vuole continuare a crescere come dimostrano i lavori, gia in fase di  buon avanzamento, per la realizzazione di altre tre nuove buche che saranno disponibili nella primavera del prossimo anno. In questo contesto l’approccio al golf sembra essere più facile ed è anche per questa ragione che il Maestro Biagio Paolillo riesce a “sfornare” un buon numero di nuovi golfisti.

Le nuove tre buche in costruzione

L’AIGG ha accolto con piacere l’invito per essere presente all’evento celebrativo dei dieci anni di vita del circolo ed è stata ben lieta di far visita a questa interessante realtà golfistica lombarda. Una cinquantina di giocatori, tra giornalisti, sponsor e soci del club, si sono sfidati sul doppio giro del percorso. A dirigere le operazioni in campo è stato l’efficientissimo Direttore del circolo, Leonardo Lucchetti, che con lo staff della Segreteria ha fatto in modo che la gara, favorita da una splendida giornata di sole, procedesse nel modo migliore. I più bravi di tutti tra gli “Amici e Soci” sono stati Gianluca Inverardi, primo Netto con 45 punti, e Renato Scalvini, il migliore nel Lordo con 32 punti. Enrico Pignolini, secondo con 40 punti, e Roberto Vanotti, terzo con 37 punti, hanno completato la graduatoria del Netto. Nella classifica Netto AIGG, invece, si è imposto Stefano Gnech con  35 punti davanti a Sandro Benedetti con 32 punti e a Edoardo Granata con 31 punti.

Stefano Gnech, a dx, primo Netto AIGG

Alla fine tutti si sono ritrovati a brindare con i vini della cantina Vezzosi di Franciacorta che assieme a Banca Generali e Golf Television hanno contribuito alla riuscita dell’evento. Dopo le premiazioni c’è stato anche lo spazio per la presentazione in anteprima della nuova DS7, l’ultima nata in casa Citroen presentata dal concessionario di zona, Gozzini. La cena nel ristorante del bel resort, che con le sue eleganti otto stanze completa i servizi offerti del Golf Club La Colombera, ha concluso una bella giornata di golf.

Questa voce è stata pubblicata in NEWS. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *