LA NATIONS CUP A VILLA CAROLINA

RECORD DI PARTECIPAZIONE E SUCCESSO DEI GIORNALISTI TEDESCHI

Quasi un centinaio di giornalisti presenti in rappresentanza di nove paesi europei si sono ritrovati ai primi di ottobre a Villa Carolina, vicino ad Alessandria, per prendere parte alla quarta edizione della Nations Cup, una sorta di Campionato Europeo di Doppio riservato ai giornalisti e agli operatori della comunicazione.

Con la presenza delle squadre di Austria, Belgio, Danimarca, Germania, Olanda, Repubblica Ceca, Spagna, Svizzera e, naturalmente, dell’Italia, che come associazione ospitante ha curato tutta l’organizzazione dell’evento, si è registato il record di iscrizioni per questo torneo che viene disputato ogni due anni alternatosi con l’EMGJ, il Campionato Europeo a Squadre Individuale. La formula della Nations Cup prevede che ogni nazione partecipi con cinque coppie che si cimentano in due giorni di gara con formule diverse. Nel primo giro si gioca una Texas Scramble (la louisiana a coppie), mentre nelle seconde 18 buche va in scena la classica “4 palle la migliore”. Per ogni giornata di gara venivano presi i migliori quattro score su cinque. Dopo i giri di prova, nel corso dei quali i giornalisti presenti hanno potuto prendere condifenza con i percorsi “Paradiso” e “La Marchesa” del Golf Club Villa Carolina e ammirare la bellezza del contesto che li ospita, la Nations Cup è entrata nel vivo con la disputa della Texas Scramble che ha visto la Germania portarsi al comando davanti all’Austria e alla Svizzera. La squadra azzurra dell’AIGG ha esordito piazzandosi al sesto posto della classifica provvisoria, ma abbastanza vicina al podio. Purtroppo, dopo tre splendide giornate di sole, il secondo giro della Nations Cup ha dovuto fare i conti con il maltempo e con la pioggia che ha costretto l’organizzazione dapprima a sospendere la gara e poi ad annullarla del tutto per l’impraticabilità del percorso. L’assegnazione dei premi, quindi, è stata fatta sulla base della classifica del primo giro con la Germania che ha conquistato il titolo.

La squadra tedesca vincitrice della 4° Nations Cup

In occasione della premiazione è intervenuto anche il consigliere federale Marco Durante che ha illustrato ai giornalisti europei il progetto Ryder Cup 2022. La squadra italiana era formata da Mario Nodari, Giuseppe Negri, Albert Tamietto, Maurizio Trezzi, Marco Dal Fior, Gianni Piva, Alberto Carpinetti, Matteo Dore, Emiliano Crespi e Paolo Maggi. Questa edizione della Nations Cup, in ogni caso, è stata un successo di partecipazione e di organizzazione grazie alla collaborazione del Golf Club Villa Carolina assieme al nuovo Resort che si trova all’interno del circolo dove hanno soggiornato le squadre presenti, e alla disponibilità dell’azienda vinicola Sassaia e di Cioccolato Bodrato che hanno messo a disposizione premi e gadget per i partecipanti. La prossima edizione di questo torneo si disputerà in Spagna nel 2020.

LA CLASSIFICA – 1) Germania 166; 2) Austria 164; 3) Svizzera 156; 4) Repubblica Ceca 156; 5) Danimarca 154; 6) Italia 150; 7) Belgio 144; 8) Spagna 140; 9) Olanda 123.

I Capitani delle squadre presenti alla Nations Cup

Questa voce è stata pubblicata in NEWS. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *