IL CHALLENGE AIGG KIA ENTRA NEL VIVO

I GIORNALISTI SUI CAMPI PIEMONTESI DI BIELLA E CAVAGLIA’

Il calendario del Challenge AIGG Kia ha fatto tappa in Piemonte con due appuntamenti che hanno richiamato un buon numero di giornalisti. La prima gara si è disputata sul tracciato del Golf Club Biella Le Betulle, uno dei circoli più prestigiosi del nostro golf e da anni presente nelle classifiche dei campi più belli d’Italia. Una splendida giornata di sole e le ottime condizioni del percorso hanno fatto apprezzare ancora una volta il fascino di queste 18 buche realizzate dall’architetto John Morrison nel 1958 tra le betulle di un bosco sulla Serra morenica vicino a Magnano. Come tutti i grandi campi anche quello di Biella è caratterizzato da un disegno impegnativo che richiede strategia e attenzione. Alcuni giornalisti dell’AIGG sono riusciti ad interpretare al meglio il percorso ottenendo buoni score come hanno fatto Salvatore Brancati, vincitore della 1° Categoria, e Roberto Zoldan, il migliore della 2° Categoria, che assieme a Stefano Balducci, Paolo Pacciani, Stefano Cazzetta e Marco Peschiera si sono aggiudicati le eleganti confezioni Galbusera. Gli onori di casa sono stati fatti dal presidente del circolo piemontese, Paola Buratti, che ha ringraziato l’AIGG per la visita auspicando un prossimo ritorno.

Salvatore Brancati, vincitore della 1° Categoria al GC Biella.

I premiati al GC Biella

Con un trasferimento di una mezzora di auto il gruppo dei giornalisti si è ritrovato il giorno dopo al Golf Club Cavaglià, una delle giovani realtà del golf piemontese che si sta imponendo per dinamismo intrapredenza sulla spinta del suo presidente, Paolo Schellino. Situato a pochissimi chilomentri dal casello autostradale di Santhia e con al suo interno la struttura alberghiera dell’Una Hotel, questo circolo rappresenta un’interessante novità golfistica impreziosita da un recente restyling del percorso che ha visto l’allungamento di alcune buche. Il tracciato è divertente e adatto a tutti golfisti, cosa di cui è sempre bene tenere conto. Il protagonista della giornata è stato Filippo Carota che con i suoi 43 punti ha dominato la 2° Categoria, mentre si è ben comportato anche Mauro Santoni, il più bravo in 1° Categoria. Dopo le prime sei gare del Challenge AIGG Kia si vanno delineando le varie classifiche in vista del gran finale in programma a settembre sul percorso romano dell’Olgiata.

Filippo Carota, il migliore della 2° Categoria a Cavaglià.

I premiati di Cavaglià

 

GOLF CLUB BIELLA LE BETULLE – 13 Maggio 2019

I PREMIATI
1° CATEGORIA.: 1) Salvatore Brancati 37; 2) Stefano Balducci 36; 3) Paolo Pacciani 34. 2° CATEGORIA.: 1) Roberto Zoldan 35; 2) Stefano Cazzetta 32; 3) Marco Peschiera 32. 1° LORDO: Dario Bartolini 31. NEAREST TO THE PIN: Marco Peschiera. 1° AMICI: Riccardo Siclet 36.

LE CLASSIFICHE

1° CATEGORIA – 1) Salvatore Brancati 37; 2)Dario Bartolini 36; 3) Stefano Balducci 34; 4) Paolo Pacciani 34; 5) Albert Tamietto 31; 6) Paolo Maggi 31; 7) Andrea Tirelli 30; 8) Mario Fornasari 30; 9) Mario Nodari 29; 10) Roberto Lanza 29; 11) Mario Massai 28; 12) Mauro Santoni 27; 13) Giuseppe Negri 25; 14) Marco Dal Fior 25; 15) Roberto Roversi 24.

2° CATEGORIA – 1) Roberto Zoldan 35; 2) Stefano Cazzetta 32; 3) Marco Peschiera 32; 4) Filippo Carota 31; 5) Paolo Pilla 25; 6) Massimo Colognola 25; 7) Matteo Dore 25; 8) Stefano Spisani 24; 9) Ruggiero Palombo 24; 10) Alberto Carpinetti 24; 11) Elio Girompini 22; 12) Emiliano Crespi 19; 13) Domenico Calcagno 19; 14) Isabella Data 17; 15) Guido Bruschi 16.

GOLF CLUB CAVAGLIA’ – 14 Maggio 2019

I PREMIATI
1° CATEGORIA.: 1) Mauro Santoni 39; 2) Mario Massai 36; 3) Marco Bucarelli 35. 2° CATEGORIA.: 1) Filippo Carota 43; 2) Marilena Groppo 36; 3) Stefano Cazzetta 32. 1° LORDO: Roberto Roversi 21. NEAREST TO THE PIN: Roberto Zoldan. 1° AMICI: Giovanni Caratti 36.

LE CLASSIFICHE

1° CATEGORIA – 1) Mauro Santoni 39; 2) Mario Massai 36; 3) Marco Bucarelli 35; 4) Giuseppe Negri 34; 5) Gianni Piva 33; 6) Maurizio Trezzi 33; 7) Mario Nodari 32; 8) Mario Fornasari 31; 9) Roberto Roversi 30; 10) Stefano Balducci 30; 11) Salvatore Brancati 29; 12) Paolo Maggi 29; 13) Albert Tamietto 28; 14) Marco Dal Fior 27; 15) Paolo Pacciani 26; 16) Marco Lanza 25; 17) Roberto Lanza 22.

2° CATEGORIA  – 1) Filippo Carota 43; 2) Marilena Groppo 36; 3) Stefano Cazzetta 32; 4) Matteo Dore 32; 5) Paolo Pilla 31; 6) Guido Bruschi 30; 7) Alberto Carpinetti 30; 8) Marco Peschiera 30; 9) Roberto Zoldan 26; 10) Elio Girompini 26; 11) Emiliano Crespi 26; 12) Stefano Spisani 25; 13) Isabella Data 24; 14) Domenico Calcagno 24; 15) Ruggiero Palombo 23; 16) Massimo Colognola 22.

Questa voce è stata pubblicata in LE CRONACHE. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *