GOVERNALE E LANZA CAMPIONI ITALIANI DI DOPPIO AIGG

Golf Club Chervò San Vigilio

AL GOLF CLUB CHERVO’ S. VIGILIO LA 9° EDIZIONE DEL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO – MEMORIAL PAOLO DAL FIOR

Due splendide giornate di sole e un percorso in condizioni perfette hanno fatto da cornice alla 9° edizione del Campionato Italiano di Doppio AIGG – Memorial Paolo Dal Fior. A ospitare l’evento ufficiale conclusivo della stagione agonistica dell’Associazione dei giornalisti è stato ancora una volta il Golf Club Chervò San Vigilio, una delle più belle strutture del golf nazionale a vocazione turistica. Come sempre il circolo guidato da Pietro Apicella ha accolto con l’abituale affetto la comitiva dell’AIGG riunitasi suelle rive del Lago di Garda per questo evento che è legatoin maniera particolare  al Golf Chervò S. Vigilio poichè la prima edizione del Campionato Italiano di Doppio si disputò qui nel 2009, l’anno di apertura ufficiale del circolo di Pozzolengo. “Siamo cresciuti con voi” ha sottolineato il presidente Piero Apicella, presente alla tradizionale cena organizzata tra le due giornate di gara con un menù di ottimo livello nel quale ha fatto spicco la torta “personalizzata” con la quale lo chef del ristorante del circolo ha salutato l’AIGG.

Fulvio Golob, presidente AIGG, e Pietro Apicella, presidente GC Chervò S. Vigilio

Il Campionato Italiano di Doppio AIGG di quest’anno si è caratterizzato soprattutto per gli ottimi risultati ottenuti da parecchie delle coppie in gara con ben 10 squadre che hanno giocato al di sotto del loro handicap. Dopo al prima giornata, nella quale si è giocato con la formula “4 palle la migliore” la classifica era molto corta con diverse coppie raccolte in pochissimi colpi e tutte in lizza per la vittoria finale. Come sempre il giro conclusivo, disputato con la delicata formula “greensome” ha fatto la differenza e a giocarsi il titolo sono state le due squadre che erano in testa dopo le prime 18 buche.

Il tavolo della premiazione. Da sx Roberto Roversi, Fulvio Golob, Pietro Apicella (Presidente GC Chervò S. Vigilio), Stefano Cazzetta, Marco Dal Fior ed Eugenia Brusa.

Ad avere la meglio è stata la squadra, ormai super collaudata dopo tante partecipazioni a questo torneo, formata da Davide Governale e Roberto Lanza che hanno colto il loro terzo successo nel Campionato Italiano di Doppio dopo quelli dell’edizione inaugurale del 2009 e quella del 2011. Con due giri entrambi in 65 colpi netti i due giornalisti piemontesi sono riusciti a spuntarla per un solo colpo sull’inedita formazione composta da Roberto Roversi e Stefano Cazzetta, i due vicepresidenti dell’AIGG che per la prima volta hanno giocato assieme in questa competizione. Il duello tra le due coppie si è snodato per tutte le 18 buche finali con il vantaggio che passava da una coppia all’altra. Nelle buche conclusive, però, i due vincitori hanno infilato una serie di par che hanno permesso loro di portarsi al comando con un lieve margine. C’è mancato poco, però, che per la prima volta il Campionato Italiano di Doppio AIGG – Memorial Paolo Dal Fior dovesse essere assegnato con uno spareggio al play off.  Sull’ultima buca, infatti, Governale e Lanza hanno combinato qualche pasticcio chiudendo con un doppio bogey, ma Roversi ha fallito il putt per il par che valeva lo spareggio.

I vincitori, Davide Governale e Roberto Lanza

Roberto Roversi e Stefano Cazzetta, secondi classificati, con Marco Dal Fior ed Eugenia Brusa

In terza posizione, a cinque colpi dai primi, si è piazzata una delle coppie più “esperte” presenti in gara: quella formata da Roberto Zoldan e Francesco Cevasco. I due giocatori, tra i decani dell’AIGG, si sono lasciati alle spalle formazioni assai più giovani sciorinando un gioco regolare in entrambe le giornate ottenendo addirittura il loro score migliore nel secondo giro nonostante la formula di gioco più ostica

Terzo posto per Francesco Cevasco e Roberto Zoldan

Nella graduatoria del Lordo c’è stata la vittoria, quasi annunciata di Benito Russo e Andrea Ronchi, campioni uscenti 2016. Gli altri premi assegnati sono stati quelli dei due Nearest to the Pin, uno per giorno di gara, conquistati da Dario Bartolini, il più preciso sul par 3 della buca 5 nella prima giornata, e da Davide Governale, che ha messo la pallina più vicina alla bandiera al par 3 della buca 17 nell’ultimo giro. Nella gara della categoria Amici, giocatasi nel secondo giorno, il migliore è stato Alessandro Sandri con 40 punti. Esaurita la stagione delle gare ufficiali, l’attività dell’AIGG per il 2017 ha adesso in programma due appuntamenti che ormai sono diventati un classico del calendario dell’associazione: il 22 novembre ci sarà la Bagna Cauda Cup – Un brindisi per Anna e Carlo, una “reunion” golfistica per ricordare Carlo e Anna Coscia, due indimenticati amici dell’AIGG, e la tradizionale Coppa Ferro ai primi di dicembre, da anni l’occasione per scambiare gli auguri natalizi.

Tutti i premiati del Campionato Italiano di Doppio AIGG 2017 – Memorial Paolo Dal Fior

CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO AIGG  2017– MEMORIAL PAOLO DAL FIOR

36 buche Medal – 4 palle la migliore + greensome

GOLF CLUB CHERVO’ S. VIGILIO – 24/25 Ottobre 2017

I PREMIATI

1° COPPIA NETTO: Davide Governale/Roberto Lanza 130; 2° COPPIA NETTO: Roberto Roversi/Stefano Cazzetta 131; 3° COPPIA NETTO: Roberto Zoldan/Francesco Cevasco 136. 1° COPPIA LORDO: Benito Russo/Andrea Ronchi 150. Nearest to the Pin 1° giorno; Dario Bartolini; Nearest to the Pin 2° giorno: Davide Governale. AMICI: Alessandro Sandri 40.

LA CLASSIFICA

1) Davide Governale/Roberto Lanza 130; 2) Roberto Roversi/Stefano Cazzetta 131; 3) Benito Russo/Andrea Ronchi 135; 4) Roberto Zoldan/Francesco Cevasco 136; 5) Gianni Piva/Marco Dal Fior 136; 6) Dario Bartolini/Giorgio Piccaia 138; 7) Stefano Balducci/Ruggiero Palombo 139; 8) Michele Gallerani/Albert Tamietto 140; 9) Marco Bucarelli/Giuseppe Negri 140; 10) Maurizio Bucarelli/Luca Degl’innocenti 140; 11) Mario Fornasari/Stefano Spisani 141; 12) Andrea Tirelli/Lorenzo Dallari 143; 13) Renato D’Argenio/Gianpaolo Polesini 145; 14) Matteo Dore/Filippo Carota 148; 15) Sandro Benedetti/Alberto Carpinetti 149; 16) Marco Palomba/ Massimo Colognola 154; 17) Bassoli Andrea/Isabella Data 158.

Questa voce è stata pubblicata in LE CRONACHE, NEWS. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *