LA GRANDE PASSIONE
PER IL GOLF
CONDIVISA SUL GREEN
Tante iniziative per vivere il golf nel tempo libero LA NOSTRA STORIA UNISCITI A NOI ph.CLAUDIO SCACCINI©
LE NOSTRE GARE Challenge, Campionati Italiani singolo e doppio,
Incontri Internazionali
ALBO D'ORO CALENDARI ph.CLAUDIO SCACCINI©
DAI nostri GREEN,
SPICCA IL VOLO PER LA SOLIDARIETÀ
Dalla nostra passione, un aiuto concreto a chi soffre LE NOSTRE INIZIATIVE ph.CLAUDIO SCACCINI©

CHALLENGE GALBUSERA, I GIORNALISTI GOLFISTI AIGG RITORNANO SUI GREEN

 

Il calendario gare dell’AIGG 2021 è finalmente partito, dopo lo spostamento dei primi appuntamenti a causa della situazione Covid-19. Ad ospitare a fine maggio le prime due uscite dei giornalisti dell’associazione, dopo oltre sei mesi dall’ultimo appuntamento, sono stati due circoli tra i più prestigiosi del golf italiano: il Golf Club Carimate e il Golf Club Milano. Le due tappe brianzole, sia per la voglia di ritrovarsi dopo il forzato periodo di sosta, ma in particolare per il grande fascino di questi due percorsi, hanno richiamato una cinquantina di soci.

L’esordio stagionale dell’AIGG, con queste tappe iniziali del Challenge Galbusera, la nota azienda alimentare che anche quest’anno sarà a fianco dell’associazione con i suoi prodotti dolciari, è stato accompagnato da due splendide giornate di sole. Un colpo d’occhio decisamente piacevole, quello offerto da entrambi i percorsi di gioco, che si sono presentati in condizioni impeccabili,  con green e fairway assolutamente perfetti.

Le prime 18 buche a essere affrontate dai soci dell’AIGG sono state quelle del GC Carimate. Un tracciato in continuo miglioramento con il passare degli anni, che ha ormai raggiunto la maturità di un grande campo, grazie all’impegno dello staff guidato dal direttore Walter Gorla, il quale ha raccolto l’eredità di Giuseppe Nava, storico segretario del circolo per molti anni e premiato nel 2014 con la Pallina d’Oro AIGG.

Sul percorso non troppo lungo, ma con molte buche impegnative per la loro conformazione, si è messo subito in evidenza il Campione Italiano dell’associazione, ormai in carica da diverse stagioni, Dario Bartolini, che ha dominato la 1ª categoria girando in par lordo del campo. A debita distanza si sono poi piazzati alle sue spalle Maurizio Bucarelli e Benito Russo. Ottimo risultato anche per Marco Lanza, vincitore nella 2ª categoria con un brillante score di 39 punti; mentre Emiliano Crespi e Giuseppe Negri hanno occupato gli altri posti sul podio

Il presidente dell’AIGG Fulvio Golob, ha poi messo in palio i premi per il Nearest to the Pin e per la migliore Lady di giornata, che sono stati vinti da Fabio Sardini (il più preciso sul par tre della buca 2) e Roberta Mantini, la più brava tra le giornaliste presenti, che era alla sua prima gara dell’associazione.

Le premiazioni hanno avuto l’onore della presenza del presidente del Golf Club Carimate Gabriele Riboldi, che ha rinnovato l’invito all’AIGG per tornare anche in futuro. Nel ringraziare il presidente del circolo per l’ospitalità e nel complimentarsi con lo staff per l’accurata manutenzione del campo, Fulvio Golob ha dato anche il benvenuto nell’AGG ai nuovi soci e a tutti coloro che dopo qualche anno di pausa sono ritornati quest’anno nell’associazione.

Lasciata la Brianza comasca, la comitiva dei giornalisti si è poi trasferita in quella milanese, raggiungendo il Golf Club Milano: uno dei circoli storici del golf italiano. con un percorso tra i più belli del nostro Paese, sede tra l’altro di diversi Open d’Italia, l’ultimo dei quali nel 2017 ha fatto registrare  il record di presenze di pubblico. Posizionato all’interno del secolare Parco Reale di Monza, il tracciato del Golf Milano  è un classico parkland, sempre attuale, grazie anche a un livello di manutenzione del tappeto erboso che trova rari riscontri. Merito questo dell’attenta gestione con la quale da diversi anni il presidente Armando Borghi guida il circolo, della professionalità dell’intero staff che si occupa del campo che fa capo a una persona d’esperienza come il direttore Roberto Carità e da quest’anno dalla importante collaborazione di Sebastiano Galeppini, un segretario sportivo giovane, ma con una ricca esperienza maturata all’estero.

Sulle impegnative 18 buche da campionato del circolo, che dispone anche di altre 9 buche di estremo interesse tecnico, un solo giornalista dell’AIGG è riuscito a giocare al di sotto del proprio handicap ed è stato Renato D’Argenio, che con 37 punti si è guadagnato la vittoria in 1ª categoria, davanti a solidi giocatori come Dario Bartolini e Benito Russo. In 2ª categoria, invece, lo score migliore lo ha consegnato il trevigiano Stefano Nava con 36 punti, capace di superare la concorrenza di Matteo Dore e Fabio Sardini. Il premio del Nearest to the Pin, in palio sul par tre della buca 12, lo ha vinto Gianpaolo Polesini.

In entrambe le giornate, sia al Golf Club Carimate, così come al Golf Club Milano, il post premiazione è stato caratterizzato da un momento di convivialità gastronomica, che ha messo in evidenza l’alto livello del servizio.

Il calendario dell’AIGG, rivoluzionato a causa della pandemia rispetto al programma, adesso prevede il Campionato Italiano Individuale sul percorso del Marco Simone, sede della Ryder Cup del 2023, nella prima settimana di giugno e poi seguiranno le altre tappe del Challenge AIGG Galbusera.

GOLF CLUB CARIMATE – 26 Maggio 2021 – Challenge AIGG Galbusera

LE CLASSIFICHE

1° CATEGORIA

1) Dario Bartolini 43; 2) Maurizio Bucarelli 34; 3) Benito Russo 32; 4) Marco Bucarelli 32; 5) Silvia Audisio 31; 6) Davide Santandrea 31; 7) Nava Stefano 30; 8) Gianni Piva 29; 9) Renato D’Argenio 29; 10) Paolo Maggi 25; 11) Paolo Pacciani 25; 12) Stefano Cazzetta 25; 13) Roberto Lanza 23; 14) Marco Dal Fior 22; 15) Gianpaolo Polesini 22; 16) Barbara Zonchello 21.

2° CATEGORIA

1) Marco Lanza 39; 2) Emiliano Crespi 36; 3) Giuseppe Negri 33; 4) Mauro Meda 32; 5) Roberta Mantini 32; 6) Stefano Spisani 32; 7) Matteo Dore 32; 8) Filippo Carota 31; 9) Domenico Calcagno 31; 10) Guido Bruschi 30; 11) Massimo De Luca 30; 12) Stefano Nava 28; 13) Paolo Pilla 27; 14) Alberto Carpinetti 27; 15) Maurizio Losa 25; 16) Fabio Sardini 23; 17) Elio Girompini 16; 18) Girotti Patrizio 16.

 

GOLF CLUB MILANO – 27 Maggio 2021 – Challenge AIGG Galbusera

LE CLASSIFICHE

1° CATEGORIA

1) Renato D’Argenio 37; 2) Dario Bartolini 36; 3) Benito Russo 33; 4) Silvia Audisio 31; 5) Davide Santandrea 30; 6) Marco Bucarelli 28; 7) Stefano Cazzetta 28; 8) Gianni Piva 28; 9) Paolo Maggi 28; 10) Gianpaolo Polesini 26; 11) Barbara Zonchello 25; 12) Maurizio Bucarelli 23; 13) Roberto Lanza 23; 14) Paolo Pacciani 22.

2° CATEGORIA

1) Stefano Nava 36; 2) Matteo Dore 33; 3) Fabio Sardini 33; 4) Massimo De Luca 33; 5) Giuseppe Negri 32; 6) Maurizio Losa 32; 7) Guido Bruschi 31; 8) Lorenzo Dallari 29; 9) Filippo Carota 29; 10) Roberto Zoldan 28; 11) Stefano Spisani 27; 12) Marco Dal Fior 27; 13) Mauro Meda 26; 14) Emiliano Crespi 26; 15) Domenico Calcagno 25; 16) Marco Lanza 23; 17) Paolo Pilla 22; 18) Alberto Carpinetti 20; 19) Elio Girompini 19; 20) Marco Peschiera 19.